11 maggio 2010

Credere nell'assurdo

scrivendo una poesia
& sentendomi assurdo
per questa attività senza sugo
sono andato alla finestra
& ho visto un mingherlino
cappelmatto barba di tarme
baffo alla groucho
ghignante
mormorante
a se stesso
contemplava
le cartoline di auguri
alla finestra
della imprimerie
gît-le-coeur
all’improvviso
con una rapida
calligrafia sul muro
ridendo di soppiatto
& scuotendo la vecchia testa
(bislacco solitario
vestito un po’ da prete
topesco & nero) lui
ha scritto
& ho dovuto vedere
& sono corso sotto
& ho letto

STIAMO CERCANDO
RAGIONI RAZIONALI
PER CREDERE
NELL’ASSURDO

Harold Norse, Hotel Nirvana

at the cafe trieste north beach san francisco 1975 left to right allen ginsberg harold norse jack hirschman michael mcclure bob kaufman photo by diane chruch
Allen Ginsberg, Harold Norse, Jack Hirschman, Michael McClure, Bob Kaufman at Caffé Trieste (North Beach, San Francisco, 1975)

Today's Song: Jethro Tull - Life's A Long Song



1 commenti:

yizucrap ha detto...

This blog is bookmarked! I really love the stuff you have put here.

cheap cialis

Posta un commento